L’importanza di fermarsi per ripartire con slancio

labirintoMentre osservavo da un’altra prospettiva i miei problemi, mi sono venuti in mente i modi per affrontarli!! Vi sarà sicuramente successo anche voi, o no?

Come nella vita personale anche in quella professionale, è di vitale importanza potersi fermare e riordinare le idee.

Vi sarà sicuramente capitato di non capire che cosa vi sta accadendo per poi entrare in uno stato confuso su quello che deve essere fatto per uscirne fuori.

Indubbiamente è quello che ci capita quando siamo avvolti in una particolare situazione, ad esempio la nostra attività che prende pieghe che non avevamo previsto, e siccome siamo completamenti assorbiti dalla routine di impegni che abbiamo, non riusciamo a produrre idee o consapevolezze per fare dei cambiamenti.

Come nella tua vita personale, ogni tanto ti fermi e produci cambiamenti che ti portano un po più avanti, così puoi fare anche per la tua attività o la tua azienda.

Che cosa succede quando ti fermi?

Non si tratta di fermarsi e non fare niente ma anzi, è l’opposto! Stoppare le attività classiche che stai facendo in automatico ti permetterà di osservare quello che stai realmente facendo. Si, è come guardare un film di quello che succede dove tu e gli altri attori recitate le vostre parti. Immagina di poter analizzare passo dopo passo, frame dopo frame, come si svolge la tua giornata lavorativa..

Che cosa puoi fare quando ti fermi?

  • RETROSPETTIVA: Visualizzare e rendere visibile ed organizzato le azioni che facciamo. Attraverso un modello Canvas e un facilitatore (interno alla tua azienda o esterno come me) possiamo così valutare l’efficacia e l’utilità di quello che stai facendo.
  • PROBLEM SOLVING: Risolvere una volta per tutte le situazioni problematiche che realmente ti impediscano di raggiungere i tuoi successi. Attraverso la metodologia di Coaching e tecniche di problem solving aziendale, si analizzano i problemi e si trovano le soluzioni.
  • RIDEFINIRE IL BUSINESS MODEL: Rendere chiaro e visibile il tuo piano di business invece di tenerlo nascosto nella tua testa! Come il mio collega e grande Coach nella ristorazione, Vincenzo Liccardi spiega in questo post, è di fondamentale importanza avere un business model e utilizzare modelli efficaci.
  • RIORGANIZZARE LE PROCEDURE: Tirare fuori step by step quello che viene fatto per correggere o cambiare nello specifico quello che non funziona. Utilizzando dei modelli Agili per rendere visibili le procedure e poterle riorganizzare in un modo più produttivo. per esempio creare una User experience per i tuoi clienti(leggi questo post a riguardo)
  • SETTARE I VALORI AZIENDALI: Creare una cultura di Valori condivisa! Ci tengo particolarmente a questo aspetto e fermandoti con il tuo staff potrai creare qualcosa che cambierà profondamente il tuo ed il loro approccio al lavoro. Attraverso tecniche di PNL e interventi per tirare fuori i valori e renderli condivisi da tutti.
  • RIORGANIZZARE IL TEAM: Dare una direzione chiara ed obiettivi condivisi, aumentare la fiducia fra i membri del team, rivedere le regole ed i ruoli, creare maggiore collaborazione. Solamente fermandoti e con interventi di Team Coaching mirati potrai ottenere il team delle meraviglie che hai sempre sognato!
  • ORGANIZZARE LE PRIORITA‘: Avere un’agenda ben organizzata e la chiarezza delle priorità. Siamo pieni di impegni e molti di questi sono poco importanti o addirittura inutili per i nostri fini. Fermarsi per fare chiarezza è una tua priorità! Puoi farlo da solo oppure con sessioni di Coaching o frequentando corsi specifici come questo “time management” con gli amici di Marketing specifico.
  • AGGIUNGERE LE COMPETENZE: Sviluppare le tue competenze è vitale per tutti! Probabilmente pensi di non averne bisogno ma non è proprio così! Le soft Skills e la comunicazione efficace sono le armi che devi affilare per essere più competitivo. Fermandoti potrai analizzare quali sono le competenze che vuoi aggiungere o migliorare per poi dedicarti alla formazione specifica che ti necessita. Se ti interessa, guarda questo mio post

Ma se mi fermo perdo soldi!

Questo è quello che mi sento dire ma è completamente falso! Se non ti fermi perdi soldi. Se l’unico modo per migliore è quello di analizzare quello che non va o che può essere migliorato, allora l’unico modo che hai è quello di stoppare quello che stai facendo, analizzare come lo stai facendo e trovare le opzioni migliori per crescere e far entrare più soldi.

Se hai capito l’importanza di fermarti per ripartire di slancio, allora possiamo fare molto per te!


 

Samuele Guidi – Licensed NLP Coach e consulente per la ristorazione. CONTATTI

INTERVENTI E FORMAZIONE


 

Vuoi partecipare hai Master in Restaurant Management, Restaurant Marketing, Restaurant Coaching? Questa è la scuola che fa per te! Restaurant Coach


 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *