L’importanza di essere ed apparire giusti come leader

sociale_d0Il valore della giustizia all’interno della nostra azienda è qualcosa da tenere molto in considerazione. Perciò essere ed apparire equi e giusti è una caratteristica essenziale per gestire un team di persone.

Ma perché è importante?

A nessuno piace sentirsi trattato ingiustamente. Perché l’equità è più forte della razionalità!

Quando percepiamo dell’ingiustizia all’interno della nostra azienda, e specialmente quando la viviamo in prima persona, qualcosa dentro di noi si attiva, perché va ad imbattere su i nostri valori. Questo è un processo che ognuno vive a modo proprio, perché ognuno di noi ha i propri valori, ma per quanto riguarda l’ingiustizia oggettiva siamo quasi tutti d’accordo che ci fa arrabbiare.

Fin dai tempi della scuola, quando ripensiamo ai nostri professori, ci vengono anche in mente quelli che ci hanno trattato ingiustamente, e come darci torto, si sono guadagnati un posto fra i nostri ricordi come persone ingiuste. Ma ci ricordiamo molto della materia che ci hanno insegnato? Molto poco. Perché il processo di apprendimento viene ostacolato dalla sensazione di mancanza di equità che queste persone palesavano.

Il compito di un buon leader è sicuramente quello di far crescere lo staff e guidarlo verso gli obiettivi, perciò ogni singola persona della vostra squadra è importante.

Ora, non voglio dirti di essere giusto, perché ognuno si deve comportare come meglio crede, ma ti voglio ricordare che se vuoi gestire un team o una squadra di lavoro, devi tenere in considerazione quali effetti  negativi potrebbe avere il tuo approccio poco equo sul tuo staff:

  • Senso di appartenenza: Se non ci sentiamo trattati in maniera equa, anche la sensazione di appartenenza all’azienda ne risente e può portare ad una rottura.
  • Apprendimento: Chi di voi vorrebbe apprendere da una persona che percepisci poco giusta nei tuoi confronti?
  • Autorevolezza: Non veniamo percepiti autorevoli, anche se lo siamo, da una persona che abbiamo trattato ingiustamente
  • Unione del team: Quando abbiamo persone che non si sentono trattate equamente, potremmo avere un effetto anche su gli altri membri del nostro team, creando separazioni ed invidie
  • Performance: Questa cala drasticamente ed ha un effetto negativo anche su le altre persone del team che sono più performanti.

Trattare equamente tutti non è un opzione ma un aspetto necessario per essere un leader.

Essere giusti vuol dire, poter dare ad ogni persona la possibilità di crescita e di sviluppo all’interno della tua azienda senza creare situazioni di serie a e serie b.

Apparire giusti è altrettanto importante perché l’azienda ha le sue esigenze e non sempre puoi trattare tutti allo stesso modo, ma dobbiamo impegnarci nell’essere più chiari e sinceri possibili con ogni persona, magari non potremo accontentare tutte le esigenze di tutti ma almeno dovremo dare le giuste spiegazioni ed i giusti perché.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *